ASSOCIAZIONE “siAmo la Sicilia”.

Una delle meraviglie di Palermo rischia di andare in rovina.

 Castello Utveggio 555401219
Il Castello Utveggio, che con la sua maestosità sovrasta la città dalla cima del Monte Pellegrino, è finito nel dimenticatoio ed è a "a rischio depredazione".
Il Castello è una struttura splendida che è in pieno degrado e la Capitale italiana della Cultura 2018 non merita una onta del genere. L’opera è stata fatta costruire alla fine degli anni '20 dal Cavaliere Michele Utveggio sullo sperone di Monte Pellegrino detto Primo Pizzo, a 344 metri di altezza e si affaccia su quello che Goethe definiva 'il più' bel promontorio del mondo".

castello 400x215
Bisogna fare qualcosa per salvare questa meraviglia. Occorre che le istituzioni ed i nostri amministratori invece di occuparsi della “campagna elettorale permanente” valutino con urgenza la situazione per capire quali sono i margini di intervento dei ministeri o di altre strutture competenti. Il Castello, luogo simbolo dello stile liberty a Palermo, era diventato un punto di riferimento come centro di alta formazione. Poi il Cerisdi, l'ente che lo gestiva, è stato messo improvvisamente in liquidazione dalla Regione, e ora la struttura è di nuovo chiusa e buttata nel dimenticatoio. Col rischio di venire depredata. Come dopo la seconda guerra mondiale, quando arrivarono coi carretti a rubare tutto quello che era rimasto dopo l'occupazione dei militari, così anche ora, tutto quello che si trova dentro al castello viene piano piano portato via.
Cosa aspettano le Istituzioni competenti ad intervenire? E il nuovo governo regionale che dice?
Solo a Palermo ed in Sicilia si vedono simili vergogne.
siAmo la Sicilia

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il nostro sito utilizza i cookies per offrire la migliore esperienza di navigazione

Utilizzando il presente sito web l'utente accetta questo uso di cookie.