ASSOCIAZIONE “siAmo la Sicilia”.

La straordinaria bellezza della Chiesa di Santa Caterina a Palermo

4950 Santa Caterina 28Palermo 29

La chiesa sorge accanto ad un monastero trecentesco di suore domenicane e fu costruita tra il 1566 e il 1596. Nel Settecento fu aggiunta la cupola e nel 1863 il coro. La facciata, in stile tardo rinascimentale, presenta due livelli scanditi da lesene, con portale unico. All'interno, a navata unica con tre cappelle in stile rococò per lato, si trova una ricchissima decorazione marmorea e affreschi settecenteschi, che ne fanno una delle chiese più ricche di Palermo.
La Chiesa di Santa Caterina si trova nel cuore della città dentro le mura, a due passi dai Quattro Canti che dividevano in quattro mandamenti la città vecchia di Palermo. L’ingresso principale dà su Piazza Bellini, l’ingresso laterale su Piazza Pretoria, volgarmente conosciuta dai palermitani come “Piazza della Vergogna”.
L’interno della Chiesa si distingue per un’abbondanza e una ricchezza di opere cariche di simboli religiosi, in stile barocco con elementi rococò, senza pari: decorazione, stucchi, bassorilievi, marmi, dipinti, mosaici, affreschi e opere preziose varie e finemente realizzate, che decorano centimetro dopo centimetro pareti, pavimenti, colonne, volte e cupole, che nessun’altra chiesa cittadina possiede in tanta abbondanza.
Tra il 1566 e il 1596 l’intero complesso di Santa Caterina divenne uno dei più importanti monasteri di clausura della città.
Nel 2016 la chiesa di Santa Caterina è stata riaperta al pubblico, dopo diversi anni di restauro durante i quali i fedeli palermitani la potevano visitare e ammirare solo ed esclusivamente durante la notte del Giovedì Santo, come narrato nell’introduzione.


•    Chiesa di Santa Caterina
•    INDIRIZZO: piazza Bellini 1
•    TELEFONO: +39.091.7853196
•    APERTURA: Aperta tutti i giorni dalle ore 9:30 alle 18:00

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il nostro sito utilizza i cookies per offrire la migliore esperienza di navigazione

Utilizzando il presente sito web l'utente accetta questo uso di cookie.